Moscato di San Marino

“I bianchi fruttati”

Vino ad Identificazione di Origine.

Un vino che si accompagna vivacemente con i dessert.

Moscato San Marino

Altre Caratteristiche

  • Epoca di raccolta: inizio settembre;
  • Vitigno: Moscato 100%;
  • Vinificazione: pressatura soffice, fermentazione parziale a temperatura controllata in autoclave;
  • Affinamento: affinamento per 2 mesi sui propri lieviti;
  • Caratteristiche analitiche: alcool 6%;
  • Temperatura di degustazione: 6° / 8°;
  • Numero bottiglie prodotte: 20.000;

Moscato San Marino

Caratteristiche Organolettiche

  • Colore: giallo paglierino;
  • Profumo: fine, aromatico con note floreali e fruttate tipiche del vitigno, sentori di fiori d’arancio, tiglio e pesca bianca;
  • Sapore: vivace, dolce con buona acidità;